In Parco Sila con motocicli, sequestrati

Nove motocicli sono stati sequestrati dai militari della stazione Carabinieri Forestale di Cotronei, insieme a quelli di Savelli. Nel corso di un controllo in località "Monte Paleparto" di Longobucco, all'interno del Parco della Sila, i militari hanno trovato i proprietari, tutti di Rossano (Cosenza), che circolavano sui loro mezzi privi di immatricolazione e di copertura assicurativa. Gli stessi carabinieri forestali hanno denunciato un uomo di Petilia Policastro. Durante un controllo in località "Cicerata" di Cotronei, all'interno della zona "1" di massima tutela paesaggistico-ambientale del Parco della Sila, i militari hanno accertato il taglio abusivo di 20 piante di Quercia. Poco distante è stato individuato l'uomo a bordo di un fuoristrada, al cui interno vi era una motosega ed un bidone contenente il relativo carburante. Da una ispezione del veicolo è emersa la presenza del materiale vegetale che ha confermato il recente carico di legna riconducibile, secondo l'accusa, al legno trafugato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. CN24
  2. CN24
  3. Il Lamentino
  4. CN24
  5. StrettoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cirò

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...