Rapina a connazionale,arrestati 2 romeni

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE), 12 NOV - Due cittadini romeni, di 25 e 42 anni, sono stati arrestati dai carabinieri a Isola Capo Rizzuto con l'accusa di rapina. I due, dopo essersi introdotti in casa di un connazionale, lo avrebbero picchiato per poi appropriarsi di 1.600 euro in contanti, una bicicletta e un telefono cellulare. Le indagini avviate dai militari hanno consentito di rintracciare i presunti responsabili della rapina e di recuperare tutta la refurtiva, che è stata consegnata al legittimo proprietario. I due cittadini romeni, ritenuti autori della rapina, sono stati portati nel carcere di Crotone.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Cirò

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...